Scopri quali sono i più adatti per repellenti in gravidanza

I repellenti industriali Exposis, OFF e Repelex, e anche i repellenti fatti in casa a base di chiodi di garofano, complesso B e oli essenziali sono alcune delle opzioni che le donne incinte e bambini possono utilizzare per proteggersi dalle zanzare

L'uso di repellenti è importante per le donne incinte e bambini per proteggersi contro le punture di zanzara, in particolare la zanzara Aedes aegypti, che possono trasmettere malattie come la dengue, Zika, Chikungunya e la febbre gialla

repellenti industriali sicuro per le donne incinte e bambini

Ci sono repellenti che sono sicuri per le donne incinte, che può essere utilizzato senza alcun rischio per il bambino, ma questi dovrebbero essere utilizzati solo se sono registrati con ANVISA, seguendo la guida del medico e le indicazioni sull'etichetta del prodotto

Repellenti Exposis, OFF, Repelex e lozione zanzare Johnson, sono alcuni esempi che possono essere utilizzati da donne incinte e bambini in modo efficace perché contiene sostanze icaridine dietiltoluamide (DEET) e IR3535, che sono sostanze che hanno una comprovata ANVISA contro la puntura di queste zanzare

Repellenti indicati da ANVISA che possono essere utilizzati dal incinta e la sua durata

Questi repellenti proteggono da 2 a 10 ore e quando applicata deve sempre essere l'ultimo prodotto da passare sulla pelle dopo creme solari, creme idratanti e make-up per esempio, dovrebbero essere applicati in quantità sufficiente e in maniera omogenea sulla pelle esposta e abbigliamento, evitando il contatto con occhi, naso o la bocca

In aggiunta, ci sono propri repellenti ai bambini, come bambino, Exposis Off ragazzi o bambini Repelex, che possono essere utilizzate in bambini dai 2 anni di età e che possono essere utilizzati anche in stato di gravidanza

3 repellenti fatti in casa per donne incinte e bambini

Ci sono alcuni repellenti fatti in casa che possono essere preparati con ingredienti naturali, che aiutano a proteggere contro la puntura della zanzara dengue, chikungunya o Zika, come ad esempio:

  • Supplemento con Claridrato tiamina: prendere un integratore con questa vitamina del complesso B chiamato Benerva aiuta a respingere le zanzare naturalmente, perché è escreto attraverso la pelle, lontano le zanzare
  • Repellente con chiodi di garofano: può essere preparato usando alcol di grano, chiodi di garofano e un olio vegetale come l'olio di mandorle, per esempio, proteggere la pelle per 3 ore Vedere come si può preparare questa ricetta in: repellente casalingo scaccia zanzare Dengue , Zika e Chikungunya
  • Gli oli essenziali che proteggono la pelle: oli essenziali come l'olio di citronella, copaiba e andiroba, quando applicato sulla pelle sono ottimi repellenti naturali che possono essere utilizzati da bambini e incinta

Inoltre, olio essenziale di lavanda può essere utilizzato anche come un naturale repellente per gli insetti in bambini da 2 mesi, possono essere aggiunti ad un ProDerm idratante e la miscela può essere applicata quotidianamente su tutte le zone esposte, circa 6 a 8 volte al giorno

Le donne incinte dovrebbero essere attenzione in relazione al virus Zika perché quando infettato i loro bambini sono a rischio di essere nato con microcefalia, una deformità congenita in cui la testa e il cervello del bambino sono più piccoli del normale per la loro età, che influenza il loro sviluppo mentale

Inoltre, in stato di gravidanza tra il primo e il quarto mese di gravidanza sono a maggior rischio dei loro bambini hanno questa malattia, perché è in questo periodo che il sistema nervoso del bambino è in allenamento, quindi se si sospetta di avere dengue, Zika o chikungunya, dovrebbe cercare un ospedale il più presto possibile

158

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Nuovo commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Personaggi rimasti: 3000
captcha