L'olio di canapa aiuta a combattere la fibromialgia

L'olio di canapa può combattere i sintomi della fibromialgia e dolore neuropatico, infiammazione, ansia o depressione, secondo i risultati di uno studio sui topi, che ha acquistato gli animali riacquistato le loro capacità cognitive e aveva un riduzione della percezione del dolore, e la normalizzazione del tono muscolare simile a quello dei topi sono stati utilizzati come gruppo di controllo

L'olio da semi di canapa sativa -Cannabis che è stato utilizzato nelle indagini contiene acidi grassi essenziali Omega 3 e Omega 6 in proporzioni che beneficio per la salute, e la composizione potrebbe essere fornita ai pazienti in varie forme: compresse, microsfere, polveri, soluzioni o supposte, e anche come integratori alimentari o incorporati in prodotti alimentari

Gli autori dello studio, i ricercatori della Facoltà di Farmacia dell'Università di Siviglia (US), testato anche con altri oli come il girasole e l'olio d'oliva, ma non erano così efficaci nel trattamento della fibromialgia come la canapa, che essi sono stati attribuiti a diverso rapporto tra acidi grassi

Questi scienziati hanno brevettato l'uso di olio di canapa per trattare i sintomi della fibromialgia e, come spiegato da Maria Dolores Garcia, professore del Dipartimento di Farmacologia presso l'esperimenti ricercatore del cavo con i topi Stati Uniti e hanno dimostrato che questo prodotto è in grado per combattere i problemi associati con la malattia reumatica, riducendo i disturbi psicomotori e cognitive, e inibendo gli effetti nocivi causati da processi ossidativi e infiammatori

31

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Nuovo commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Personaggi rimasti: 3000
captcha