L'autismo è più comune di quanto si pensasse

Il 13 luglio 2011 studi epidemiologici attuali mostrano che i disturbi dello spettro autistico (ASD) sono più comuni di quanto si pensava a qualche anno fa le prime stime della prevalenza di autismo classico negli anni '80 '90 erano circa due a quattro casi ogni 10.000 abitanti, e prendendo in considerazione non solo il disturbo autistico, ma tutti i disturbi pervasivi dello sviluppo o ASD, le stime sono aumentate 21-35 ogni 10 000 abitanti

Negli ultimi dieci anni, queste stime sono aumentati in modo significativo i dati molto recenti prevalenza dal Center for Disease Control (CDC) negli Stati Uniti nel bambino e popolazione adolescente, mostrano un aumento negli ultimi anni: da 4 nel 1000 (1/250) nel 2002; a 6,7 ​​nel 1000 (1/150) nel 2007; e fino a 11 per 1000 abitanti (1/91) nel 2009 è arrivato a parlare di "epidemia" in termini di un aumento inatteso e di essere una "emergenza nazionale" per la salute pubblica negli Stati Uniti non dovrebbe dimenticare che i costi associati con l'autismo sono stimate in circa 35 miliardi di $ l'anno negli Stati Uniti

Gli studi europei mostrano dati molto simili agli americani, 38,9 per 10.000 per il disturbo autistico, e 116,1 casi per 10.000 per l'intero spettro, secondo il registro dei Servizi Educativi Esigenze speciali Gran Bretagna (Baird , 2006)

ASD stanno ricevendo supporto significative e attenzione scientifica "Solo negli ultimi anni hanno pubblicato più di 2600 articoli incentrati sulla epidemiologia dell'autismo e molto probabilmente questo numero essere giustificata dalla importanza e la complessità della sua" segna il Dr Celso Arango, Segretario della Società Spagnola di Biological Psychiatry (SEPB), capo di Psichiatria Infantile e dell'Adolescenza del Policlinico Universitario Gregorio Marañón di Madrid, e direttore scientifico del Centro per la ricerca biomedica in Mental Health Network (CIBERSAM)

Secondo il Dott Arango, "ASD sono un gruppo di disturbi che colpiscono lo sviluppo del bambino Questi cambiamenti si verificano perché c'è un modo disturbo base organica questi cambiamenti si manifestano varia notevolmente da un bambino all'altro, da cui il parlare di un "spettro" o "continuum di disordini", cioè, che ci sono modi diversi in cui compaiono i sintomi di questi disturbi e la gravità dei sintomi varia da caso a caso "

migliorato il rilevamento

"Tenete a mente che alcuni fattori possono essere giustificate, almeno in parte, questo aumento Tra di loro è certamente migliorare l'individuazione, sia nell'ambito della salute pediatrica e la scuola stessa diagnosi viene fatto attualmente età più giovani ", spiega il dott Arango

Le variazioni di criteri diagnostici e ampliando il concetto secondo casi limite, e che il sostegno e specifiche risorse educative e sociali nel caso di avere una diagnosi di PDD (vs molte altre diagnosi esordio infantile si ottengono ) possono essere altre ragioni

"Tuttavia, anche se alcuni di questi fattori può contribuire ad un aumento della prevalenza, non esclude l'esistenza di una epidemia di autismo latente a causa di fattori non noti (Posada, 2005), per vedere se è davvero questo dato corrispondono a un aumento reale dobbiamo rivolgerci ai pochi studi di incidenza (nuovi casi rilevati ogni anno) ", spiega il Dr. Arango

Secondo il Dott Arango, "in Spagna, conoscere i dati effettivi di incidenza e prevalenza di autismo, poiché non ci sono studi di popolazione per queste malattie maggior parte del lavoro in Spagna si basano su campioni di convenienza, situazioni tempestività e l'accessibilità casi o studi con bias di selezione "; Nonostante questo, si stima che il numero di colpiti sarebbe vicino ai 50.000 bambini, che dovrebbe aggiungere tutti gli adulti, molto di più, dal momento che stiamo parlando di una malattia cronica

Indipendentemente da dati epidemiologici, secondo il dottor Arango, "la realtà è che le utenze che servono questa popolazione sono sopraffatti in termini di risorse, soprattutto umane sono eccezionali risorse di assistenza specifici per le persone con queste malattie, nonostante le esigenze presenta specifico, ad esempio, l'accesso alle cure sanitarie "Un esempio di tali programmi è l'assistenza sanitaria integrale, aperto di recente unità per le persone con TEA (TEA AMI) di psichiatria infantile e adolescenziale presso l'Ospedale Generale Universitario Gregorio Marañón Madrid, dove le persone con autismo ricevono un trattamento personalizzato riduce le complicanze nella diagnosi e nel trattamento di condizioni mediche che presentano

Un altro aspetto che deve essere affrontato con urgenza "è la possibilità di una diagnosi precoce hanno dimostrato di migliorare la prognosi e, in alcuni casi lievi ha anche ottenuto la scomparsa dei sintomi dopo la terapia intensiva, nei primi anni di sviluppo, a che il cervello è molto più plastica "

Fonti: Società Spagnola di Biological Psychiatry (SEPB) e dal Centro per la Ricerca Biomedica in Mental Health Network (CIBERSAM)

20

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Nuovo commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Personaggi rimasti: 3000
captcha