I problemi associati con la sindrome alcolica fetale

Le prime visite al ostetrica o il ginecologo, chiedono sempre-e così forniscono la protocols- dalle abitudini tossici della madre Se viene rilevato un caso di possibile alcol, il rischio di gravidanza è classificato ed è derivato un servizio specializzato in cui si cerca di ridurre al minimo le possibili conseguenze di non, e l'assenza di qualsiasi prova di diagnosi prenatale, a meno che il danno è molto grave, i problemi vengono rilevati quando il bambino è nato o anche più tardi, e il male è fatto

La vasta gamma di malattie associate con i cambiamenti di esposizione alcolica fetale sono compresi sotto la sigla FASD (Fetal Alcohol Spectrum Disorders), la manifestazione più grave è la sindrome alcolica fetale (FAS), un termine coniato solo quaranta anni fa, nel 1973 e che colpisce tra 0,5 e 5 per mille nati vivi nei bambini di tutto il mondo occidentale, che soffrono di questi problemi e le caratteristiche fisiche e mentali:

  • particolare morfologia: basso peso alla nascita, più piccolo cranio, anomale caratteristiche del viso soffrono dolori della crescita
  • Malformazioni e il cuore displasie, le ossa, i reni, la visione e sistema uditivo
  • Essi hanno difficoltà di apprendimento, dalla capacità di memoria bassa, l'incapacità di comprendere i concetti di base, come il tempo o il denaro, difficoltà con la comprensione del linguaggio e la ridotta capacità di risolvere i problemi
  • Hanno scarse abilità sociali, sono i bambini con difficoltà di stabilire e mantenere amicizie e relativi a gruppi
  • Avere problemi comportamentali come iperattività, incapacità di concentrarsi, ritiro sociale, spesso testardo, impulsivo e incline a disturbi d'ansia

Tutte queste complicazioni spesso intensificano come i bambini crescono: si sviluppano problemi di salute mentale, non sono in grado di vivere autonomamente e hanno maggiori probabilità di abusare di alcol e altre droghe

I bambini che hanno gli stessi sintomi, ma in misura minore, sono più difficili da individuare, soprattutto quando sanno o nascondere alcolisti background Madre, come a volte accade con i bambini adottati o in affido

Che cosa si può fare per loro, anche se non esiste una cura per i bambini con sindrome alcolica fetale, si può migliorare la qualità della vita, soprattutto se essi sono diagnosticati prima dei sei anni, se sono serviti da adeguate professionale e trattati terapie personalizzate che in alcuni casi, comprendono farmaci per alleviare alcuni dei sintomi di questo processo devono essere i genitori impegnati e consapevoli e insegnanti e il loro ambiente, fornendo tutto il supporto, l'affetto e la stabilità possibile, e le attenzioni e la cura di cui hanno bisogno

14

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Nuovo commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Personaggi rimasti: 3000
captcha