Gli alimenti ricchi di inulina

L'inulina è un tipo di fibra con lo zucchero, la classe di oligosaccaridi frutta che è presente in alcune verdure come cipolle, aglio, bardana, cicoria o grano, per esempio, ma possono anche essere ingeriti nel medio biotico sintetico pre acquistate farmacia per equilibrare la flora batterica intestinale e migliorare il transito intestinale inoltre, inulina può anche essere utilizzato per ridurre i livelli di trigliceridi, diminuire l'infiammazione se colite o sindrome dell'intestino irritabile, e per prevenire il cancro derivanti in sventrare

Inulina aumenta l'assorbimento di calcio, magnesio e altri nutrienti attraverso l'intestino ed è quindi in grado di trattare non solo la sindrome da malassorbimento nei casi di attacchi diarrea è un buon metodo per completare il trattamento menopausa osteoporosi, ad esempio

Cipolla, aglio, grano, cicoria e bardanaTomate, orzo, asparagi, segale e porri

Vantaggi inulina

L'assunzione di inulina negli alimenti o in forma di pre biotici, acquistato in farmacia, facilita lo sviluppo di batteri sani nell'intestino, costipazione Ma i suoi benefici per la salute che va al di là e comprendono:

  • Riduzione dei livelli di trigliceridi: inulina diminuisce la produzione di trigliceridi riducendo l'assorbimento intestinale
  • prevenzione del cancro del colon: inulina diminuisce e controlla la crescita di batteri patogeni nell'intestino, riducendo la quantità di tossine prodotte e tempi che sono in contatto con l'intestino, in modo che, se ci sono piccole lesioni intestinali non diventino maligno
  • La prevenzione e il trattamento dell'osteoporosi: inulina facilita l'assorbimento del calcio dalla mucosa intestinale aumentando la disponibilità di calcio che può essere utilizzato per aumentare la densità ossea Così, la supplementazione di inulina, particolare della dieta anziani con disturbi ossei può anche aiutare il recupero delle fratture
  • Migliora il sistema immunitario: inulina favorisce la crescita di batteri benefici per il corpo, impedendo la crescita eccessiva di altri batteri Aumentare la barriera immunologica prevenire l'insorgere frequente di comuni raffreddori e influenze
  • Diminuisce coliche, diarrea e altri sintomi di malattie intestinali infiammatorie come diverticolite, colite ulcerosa, sindrome dell'intestino irritabile e morbo di Crohn: in questi casi l'inulina aumentando l'idratazione delle feci e ridurre la presenza di batteri patogeni, non solo riduce la eccessiva fermentazione di feci che provoca coliche, ma migliora anche la struttura delle feci, riducendo l'infiammazione dell'intestino e la frequenza di crisi diarroica

Pertanto, l'uso di inulina è importante per migliorare la barriera immunitaria, migliorare la capacità di assorbimento dei nutrienti, ridurre i trigliceridi nel sangue e salvaguardare la salute dell'intestino regolando la frequenza dei movimenti intestinali ed evitando, in particolare nel caso di malattie intestinali infiammatorie, bruschi cambiamenti tra stitichezza e diarrea che possono causare lesioni nell'intestino

Elenco degli alimenti ricchi di inulina

Alcuni alimenti ricchi di inulina, che hanno nelle loro fruttani o composizione fructooligosaccharides includono:

Tuttavia, per assicurare che tutti i benefici della fibra e batteri sani nell'intestino, così come l'assunzione di inulina e fibre presenti in insalate e zuppe, che fungono da biotici pre creando un ambiente favorevole per lo sviluppo di batteri buoni, è anche importante prendere regolare lo yogurt probiotico, ad esempio, perché rende il soggiorno salutare flora batterica

Per ulteriori informazioni circa gli alimenti e integratori con probiotici leggono: cosa sono i probiotici

710

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Nuovo commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Personaggi rimasti: 3000
captcha