Fenotiazine (per la nausea e vomito rettale)

Quali sono fenotiazine

Fenotiazine vengono utilizzati per controllare la nausea e vomito Questi farmaci possono essere utilizzati anche per le altre condizioni stabilite dal medico

Se una qualsiasi delle informazioni e suggerimenti in questo articolo di salute si causa un particolare interesse o volete ulteriori informazioni sul medicinale e il suo utilizzo, consultare il medico, l'infermiere o il farmacista ricordarsi di mantenere questo e tutti gli altri medicinali fuori dalla portata dei bambini e non condividere le tue medicine con gli altri

Informazioni importanti:

Parlate con il vostro medico circa i possibili effetti collaterali di questo farmaco Alcuni possono essere gravi o permanenti

Ad esempio, la discinesia tardiva può verificarsi e non scompaiono dopo aver smesso di usare questo medicinale

Informi il medico, l'infermiere o il farmacista se

  • allergico a tutti i farmaci, prescritti o no;
  • incinta o sta pianificando una gravidanza durante l'assunzione di questo farmaco;
  • sono l'allattamento al seno;
  • Sta assumendo qualsiasi farmaco prescritto o no;
  • Avete qualunque altro problema medico

Come usare:

Se la supposta è difficile da inserire, mettere in frigorifero per 30 minuti per raffreddare o acqua fredda pulita prima di disimballare quindi rimuovere l'imballaggio e inumidire la supposta con Lie acqua fredda su un fianco e utilizzare il dito, spingere la supposta e del retto

Se si dimentica una dose di questo farmaco, utilizzare il più presto possibile, tuttavia, se è quasi ora per la dose successiva, salti la dose e tornare al normale orario di dosaggio No doppie dosi

Per conservare questo farmaco:

Tenere fuori dalla portata dei bambini Conservare lontano da fonti di calore e dalla luce solare diretta Non conservare in bagno, vicino al lavandino della cucina, o in altri luoghi umidi calore o umidità possono compromettere il farmaco Non mantenere i prodotti scaduti

precauzioni:

Non smettere di prendere questo farmaco senza prima parlare con il medico Forse il medico ti dice per ridurre la quantità gradualmente prima di fermarsi completamente

Il farmaco aumenta l'influenza di alcol e altri deprimenti (farmaci che rallentano il sistema nervoso, causando sonnolenza) del sistema nervoso centrale (SNC) Consultare il proprio medico prima di assumere tali disgrazie

Prima di effettuare qualsiasi intervento chirurgico o trattamento odontoiatrico o di emergenza, il medico o il dentista deve sapere che si sta utilizzando questo medicinale

Il farmaco può causare sonnolenza in alcune persone e vertigini

Assicurarsi che si sa come reagire a questo farmaco prima di guidare o utilizzare macchinari o svolgere altre attività che richiedono di essere attenti

Il farmaco può farvi sudare di meno, con conseguente aumento della temperatura corporea Non troppo caldo quando si esercita, prendere bagni caldi o saune o caldo

Alcune persone che utilizzano questo farmaco può diventare più sensibile alla luce solare Tenere lontano dalla luce diretta del sole indossare un cappello, occhiali di protezione Applicare una protezione completa lozione per il sole se si sviluppa una grave reazione al sole, consultare il medico

Effetti collaterali:

Gli effetti collaterali che devono essere segnalati immediatamente al medico:

Smettere di usare questo medicinale e chiamare il medico o ottenere aiuto d'emergenza immediatamente se uno qualsiasi dei seguenti effetti indesiderati si verificano:

Rari: Difficile o respirazione rapida, salivazione eccessiva, tachicardia, febbre, alta o bassa pressione sanguigna (irregolare), aumento della sudorazione, perdita di controllo della vescica, rigidità muscolare (grave) brividi o tremori, difficoltà nel parlare o deglutire

Altri effetti collaterali che devono essere segnalati immediatamente al medico:

Comune: incapacità di muovere gli occhi, aumentare gli spasmi delle labbra o le palpebre, spasmi nei muscoli del viso, collo, corpo, braccia o gambe, le guance gonfie, difficoltà di respirazione, di parlare o deglutire, masticare, movimenti involontari della lingua, movimenti incontrollati di braccia e gambe, i movimenti del collo torsione, tronco, braccia o gambe

Altri effetti collaterali che devono essere segnalati al medico:

Comune: visione offuscata, confusione colore da vista o difficoltà a vedere di notte, svenimento, perdita di equilibrio, irrequietezza, strascicando i piedi quando si cammina o le braccia e le gambe rigide, tremore delle mani e delle dita

Meno comuni: difficoltà a urinare, eruzioni cutanee, bruciore sole

Rari: dolore addominale o mal di stomaco nei muscoli e articolazioni, confusione, sogni bizzarri, eccitazione o disturbi del sonno, dolore toracico, confusione, costipazione, convulsioni, urine scure, febbre o brividi

15

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Nuovo commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Personaggi rimasti: 3000
captcha