Elenco dei test per le donne in gravidanza di età superiore ai 35 anni

L'elenco delle prove che le donne in gravidanza oltre 35 anni è un po 'più grande rispetto alle donne incinte più giovani perché da questa età vi è un maggior rischio di aborto spontaneo o di complicazioni nella madre o il bambino

Questo rischio si verifica perché le uova possono subire alcune modifiche che aumentano il rischio di un bambino colpito da una sindrome genetica, come la sindrome di Down Tuttavia, non tutte le donne rimaste incinte dopo 35 anni di età hanno complicazioni durante la gravidanza, il parto o dopo il parto La posta in gioco sono più alti nelle donne che sono obesi, diabetici o che fumano

Esami in gravidanza dopo 35 anni

Oltre agli esami del primo trimestre di gravidanza di solito ordinato dal medico, altri test che possono essere ordinati per le donne che hanno una gravidanza con più di 35 anni sono:

  • Profilo biochimico del feto: Utilizzato per aiutare nella diagnosi di malattie genetiche nel bambino non è un esame di routine ha le sue indicazioni valutate dalla ostetrico
  • cariotipo fetale: E 'indicato in caso di prove o nucale traslucenza ecografia morfologica spettacolo qualche cambiamento serve anche per diagnosticare malattie genetiche
  • La biopsia di villi coriali: consente di rilevare la sindrome di Down o altre malattie genetiche
  • Gli enzimi epatici: Si tratta di un tipo di esame del sangue indicato per le donne con storia di malattie del fegato
  • ecocardiogramma fetale e elettrocardiogramma: valutare la funzione cardiaca del bambino è indicato quando è stato già rilevato alcun cambiamento nel bambino cuore
  • MAP: E 'indicato per le donne con ipertensione, per controllare il rischio di pre-eclampsia
  • Amniocentesi: Usato per individuare malattie genetiche come la sindrome di Down e le infezioni come la toxoplasmosi, rosolia, citomegalovirus dovrebbe essere tenuto tra il 15 ° e 18 ° settimana di gravidanza
  • Cordocentesi: Conosciuto anche come campione di sangue fetale, questo test è utilizzato per rilevare eventuali deficit cromosomiche nel bambino o sospetta la rosolia e toxoplasmosi contaminazione tardi durante la gravidanza deve essere fatta tra il 18 ° e 20 ° settimana di gestazione
  • Beta gonadotropina corionica umana e PAPP plasma proteina associata A: aiutano nella diagnosi della sindrome di Down e devono essere effettuate tra la settimana 11 e 14 della gravidanza

La condotta di questi test è importante perché aiuta a diagnosticare importanti cambiamenti che possono essere trattati in modo da non influenzare il feto in via di sviluppo, tuttavia, nonostante il completamento di tutti i test, ci sono malattie e sindromi che vengono scoperti solo dopo la nascita del bambino

Oltre a esame ecografico convenzionale può essere utilizzato anche ecografia in 3D e 4D, che consente di vedere il viso del bambino e identificare le malattie

20

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Nuovo commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Personaggi rimasti: 3000
captcha