Diagnosi di AIDS

Non ci sono sintomi precoci che possono portare al sospetto di una persona che è stato infettato con il virus dell'immunodeficienza umana (HIV) Per controllare questo, è necessario eseguire un esame del sangue specifico, chiamato Antibody Test per l'HIV (che è gratuito, sicuro e confidenziale ) Se il test è positivo che indica che la persona ha il virus, ma questo non significa che si hanno sviluppato la malattia, o necessariamente svilupperà molte persone sono infette senza saperlo, da qui l'importanza della diagnosi precoce, evitando nuove infezioni

Tenere presente che, anche se il test è molto sensibile e può rilevare piccolissime quantità di anticorpi, se il risultato è positivo, è necessario effettuare una seconda prova per confermare l'infezione

Anche se si tratta di una decisione personale, se avete dei dubbi è auspicabile che si presenta a questo test, non solo per evitare la diffusione del virus ad altre persone, ma che il medico può valutare quando iniziare il trattamento, dal momento che aumenta la sua efficacia se si avvia al momento giusto

Il periodo finestra

Per un certo tempo dopo l'infezione non può ancora rilevare gli anticorpi nel sangue, questa fase è noto come periodo finestra, e la lunghezza del tempo che deve passare tra una pratica rischiosa al momento giusto per testare la HIV e che il suo esito sono considerati validi solito, poiché il virus entra nel corpo fino anticorpi compaiono nel passaggio del sangue quattro a otto settimane, ma per sicurezza, è consigliabile che il test viene eseguito tre mesi dopo rischio pratica

Per i bambini che sono stati infettati da una madre sieropositiva, che il test degli anticorpi è affidabile deve attendere per il sistema immunitario del bambino è completamente sviluppato, che dura tra 12 e 18 mesi

Quali tecniche vengono utilizzati per rilevare l'infezione da HIV

Nella maggior parte dei casi le tecniche immunoenzimatiche (EIA, ELISA) sono utilizzati in un campione di sangue Se il risultato è positivo, con lo stesso campione di sangue prelevato una tecnica più specifica viene eseguita per confermare il risultato, con l'occidentale cancellare il metodo più utilizzato

HIV può anche essere determinato da metodi diretti tra coltura virale, la determinazione della p24 nel plasma o siero e la dimostrazione di genoma virale con tecniche di biologia molecolare (PCR) Questi metodi sono riservati per situazioni particolari: studi di variabilità genetica, diagnosi di neonati, lo screening dei donatori, il monitoraggio dei pazienti affetti da HIV, ecc

9

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Nuovo commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Personaggi rimasti: 3000
captcha