Crampo

I crampi o crampi, è una contrazione rapida e dolorosa di un muscolo che può colpire qualsiasi parte del corpo, ma solitamente compare su piedi, mani o gambe, in particolare il polpaccio e la parte posteriore della coscia

In generale, i crampi non sono gravi e nascono dopo aver fatto esercizio fisico intenso a causa della mancanza di acqua nel muscolo, tuttavia, può anche accadere durante la gravidanza oa causa di problemi di salute come la mancanza di minerali, diabete, malattie del fegato o di miopatia, per esempio

Così, quando il crampo si verifica più di una volta al giorno o ci vuole più di 10 minuti per passare, si raccomanda di consultare il medico di medicina generale per identificare la causa di crampi e iniziare il trattamento appropriato

Crampi durante la gravidanza

Il crampo in gravidanza è normale e molto comune, soprattutto durante la prima metà della gravidanza, a causa delle dimensioni e del peso dell'utero causando tenuta sui muscoli addominali gravidanza, causando crampi nella pancia

Per alleviare i crampi durante la gravidanza dovrebbe cambiare posizione e mettere una bottiglia di acqua calda per il suo stomaco, al fine di rilassare i muscoli e alleviare il disagio

Ulteriori informazioni su questo tipo di crampi in: Cramps nella gravidanza

Il trattamento per crampi

Il trattamento per crampi di solito è fatto con stiramento del muscolo interessato e massaggi in loco, in quanto non vi è alcun trattamento specifico

Per saperne di più su: crampi, cosa fare

Inoltre, per evitare che il crampo appare di nuovo è importante:

  • Mangiare alimenti ricchi di minerali di potassio, magnesio e calcio, come banana o cocco acqua;
  • Bere circa 2 litri di acqua al giorno, soprattutto durante l'attività fisica
  • Evitare l'esercizio fisico dopo i pasti;
  • Stretching prima e dopo l'esercizio;
  • Stretching prima di dormire, in caso di crampi notturni

Nel caso di crampi muscolari essere causato da problemi di salute come il diabete, malattie del fegato o la mancanza di minerali, il medico può raccomandare un ulteriore trattamento con integratori alimentari, in particolare di sodio e potassio, o rimedi specifici per ogni problema

1

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Nuovo commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Personaggi rimasti: 3000
captcha