Cosa fare per combattere la stitichezza

In un caso di stitichezza che raccomanda di fare è fare una breve passeggiata di almeno 30 minuti e bere 600 ml di acqua mentre si cammina l'acqua per raggiungere l'intestino sarà ammorbidire le feci e lo sforzo fatto nel cammino sarà stimolare lo svuotamento intestinale

Tuttavia, per l'individuo ad avere un minor numero di episodi di stipsi si consiglia di fare un cambiamento nella loro dieta, eliminando gli alimenti con poche fibre come pane bianco, biscotti, caramelle e bibite, dando la preferenza a cibi naturali come frutta con corteccia o pacciamatura e verdure e ortaggi a foglia cotti

Cosa mangiare per curare la stitichezza

Alcuni alimenti che aiutano a allentare le viscere, e così dovrebbero essere consumati tutti i giorni, sono broccoli, cavolfiori, papaia, zucca, prugna e kiwi Un buon consiglio per chi soffre costantemente dal stitico è quello di aggiungere 1 cucchiaino di semi di lino, di sesamo o semi di zucca nei pasti

Ecco alcuni succhi di frutta per liberare l'intestino in: Home rimedio per la stitichezza

Che cosa non mangiare per prevenire la stitichezza

Se la stitichezza è costante, dovrebbe evitare di mangiare cibi ad alto contenuto di carboidrati, come il riso, patate, pasta e pane bianco Oltre a non mangiare la farina, di manioca, banane o alimenti trasformati per qualche giorno, perché sono generalmente a basso contenuto di fibre e essi tendono ad accumularsi negli intestini, causando anche l'accumulo di gas e lo stomaco gonfio

13

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Nuovo commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Personaggi rimasti: 3000
captcha