Confetture e marmellate

Marmellate e conserve questi alimenti tradizionali sono raramente mancano nelle tabelle colazione di molti, però, ci sono ancora alcuni dubbi circa il suo nome e, mentre ci avviciniamo al mercato per la marmellata, possono trovare prodotti a prima vista lo stesso aspetto, ma dopo aver letto l'etichetta, si osservano differenze significative tra di loro da non confondere, qui ci sono alcune spiegazioni:

  • Jam: si tratta di una frutta in scatola cucinato in zucchero tutta questa pezzi di frutta vengono utilizzati, tritati o schiacciati Il contenuto minimo di frutta deve essere del 30% quando si tratta di confetture extra, questa percentuale sale al 50%
  • Jam: sono spesso sviluppate da un unico tipo di frutta, utilizzando la polpa o purea e acqua in questo caso, la quantità minima di frutta deve essere del 35% per la marmellata normale e il 45% per Normalmente in più marmellate solito portare una maggiore quantità di zucchero rispetto confetture
  • Composta: secondo il regolamento tecnico spagnola sanitaria per la produzione e la vendita di verdure in scatola, salsa è un frutto in scatola senza zuccheri superiore al 15% tradizionalmente fatto con le mele, ma altri tipi di frutta può essere usato come pera, pesca o albicocca
  • Gelatina: si tratta di un semi-salsa come solidi commestibili dolci gel dolci o salati sono preparati a base di gusci di frutti ricchi di pectine, che sono bollito con zucchero e succo di frutta proprie per gelatina standard, la quantità di succo utilizzato è del 35% e nel caso della gelatina categoria supplementare 45%

Marmellate: tradizione nella vostra prima colazione

Ora che sappiamo che cosa sono e cosa sono fatti gli inceppamenti e come differenziano da altre varietà di frutta in scatola in zucchero, facciamo solo guardare indietro e vedere da dove viene questa ricca tradizione

Il fatto che i cibi freschi sono deperibili ha esseri umani fatti guardare, dal momento che si stabilì a piccole città, tecniche che aiutano a preservare e prolungare la vita, al fine di disporre di loro in tempi di scarsità Confetture e marmellate sono, infatti, un modo per conservare lo zucchero della frutta zucchero in eccesso rende media più adatto per la crescita di microrganismi in quanto trattiene l'acqua e trae l'umidità da cellule viventi

La conservazione di frutta nei media zuccherina non è una questione di due giorni fa nell'antico Egitto, pasta di pane spalmato con una sorta di date marmellata e miele, infatti, il primo zucchero conserve di frutta erano frutti probabilmente sommersi miele o succo d'uva bollito, però, finché non siamo arrivati ​​zucchero di canna nel XIII secolo in Europa, grazie agli arabi, non ha cominciare a usarlo come conservante per la frutta tuttavia, marmellate, marmellate e gelatine non erano molto successo e non è stato fino al XIX secolo che è diventato prodotti comuni grazie allo zucchero più economici

113

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Nuovo commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Personaggi rimasti: 3000
captcha